Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Politica

ANCORA 15 INDAGATI NEL PD SINDACO COMPRESO

ANCORA 15 INDAGATI NEL PD SINDACO COMPRESO
novembre 21
11:00 2014

Riportiamo di seguito il comunicato ufficiale del Movimento 5 Stelle Imola, visto che sui giornali comuni la notizia, guarda caso, non viene menzionata:

Il PD non “Si Ferma Più”.

Tutta la giunta del Comune di Imola, il primo cittadino e alcuni dipendenti del Comune per un totale di 15 persone sono indagati nell’inchiesta “Photored” , ovvero gli apparecchi per la rilevazione automatica delle infrazioni ai semafori. Il giallo al semaforo durava meno di quanto doveva, non venivano prodotte le foto, i dispositivi erano stati affidati non alla Polizia Municipale ma illegittimamente annuncio Area Blu e infine gli apparecchi non rispettavano le prescrizioni di omologazione.

Insomma, in classico stile PD! La guardia di finanza di Bologna ha sequestrato tutti gli apparecchi e contesta agli amministratori e al sindaco Daniele Manca, i reati di abuso d’ufficio e falsità ideologica commessa dal Pubblico Ufficiale in Atti Pubblici.

Noi del Movimento 5 Stelle Imola, proporremo subito una mozione per chiedere (in caso di condanna) il risarcimento di tutti gli automobilisti, illegittimamente multati.