Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Mondo

INDIA: si evira durante una lite con la moglie.

INDIA: si evira durante una lite con la moglie.
settembre 14
21:42 2014

Aveva solo due figlie femmine e questo lo reputava inaccettabile. Per tutta una vita aveva desiderato avere un “erede degno”, un maschio in grado di seguire le sue orme…Ma nulla.

Il destino, la genetica o chissà chi erano stati crudeli con questo uomo del Bihar, uno stato dell’India nord orientale. Il desiderio, però, in breve tempo si era trasformato in ossessione tanto da disintegrare la sua famiglia e non solo.

Le liti con la moglie, “che non era in grado di appagare questo suo desiderio”, erano all’ordine del giorno. La donna veniva sbeffeggiata e insultata e la rabbia ogni giorno diventava sempre più cocente.

 Fino a quando, nell’ultima violenta discussione avvenuta giovedì nel villaggio Khojwa, nel distretto di Siwa, l’uomo deve aver perso la testa: ha preso un coltello affilato e con un gesto d’impeto si è tagliato il pene.

Alla polizia un parente della donna ha spiegato che l’uomo riteneva il suo organo inutile dato che non poteva avere un figlio maschio.

I familiari hanno raccontato alla polizia che negli ultimi 30 anni l’uomo aveva lavorato in Qatar ed era in congedo a casa per un mese.

La polizia sta indagando sulla vicenda mentre l’uomo, gravemente ferito, rimane in prognosi riservata in ospedale. I medici non si sono pronunciati sul suo futuro: è chiaro che ha messo fine, con le sue stese mani, alla possibilità del tanto sospirato figlio maschio.

 

FONTE: sostenitori.info