Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Cronaca

MILANO: UCCIDE IL FIGLIO E SI SUICIDA

MILANO: UCCIDE IL FIGLIO E SI SUICIDA
ottobre 18
09:31 2014

Tragedia a Milano dove, all’alba, un filippino di 43 anni, prima di togliersi la vita,  ha ucciso il figlio sedicenne a coltellate e ha ferito la moglie di 48 anni e la figlia 20enne.

L’omicidio-suicidio è avvenuto poco prima delle 6 in un appartamento in Largo Camillo Caccia Dominioni.

A dare l’allarme è stata la moglie, ferita da vari fendenti di coltello alla schiena e trasportata in codice giallo al Fatebenefratelli di Milano.

Più gravi, invece, le condizioni della figlia, ferita da una coltellata all’addome, che è stata trasportata in codice rosso alla clinica Humanitas di Rozzano (Milano) dove è stata sottoposta ad un intervento chirurgico.

Una scena agghiacciante per i soccorritori, che entrando nell’appartamento hanno trovato l’uomo già morto, sul letto, che stringeva ancora il coltello che si era conficcato in gola, ai suoi piedi, riverso a terra, il figlio, con la gola tagliata, anche lui privo di vita.

Sul posto la polizia,  per le attività formali d’indagine e i rilievi scientifici.