Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Cronaca

NAPOLI: CARABINIERE SI SPARA ALLA TESTA

NAPOLI: CARABINIERE SI SPARA ALLA TESTA
ottobre 03
15:16 2014

Apprendiamo la tragica notizia del suicidio di un carabiniere, avvenuto a Pomigliano d’Arco in provincia di Napoli, dalla pagina facebook  del Vicepresidente della Camera dei Deputati, Luigi Di Maio.

Ieri pomeriggio, un carabiniere G.P. si è chiuso nel bagno di casa, in via San Maurizio a Pomigliano d’Arco in provincia di Napoli e si è tolto la vita, sparandosi alla tempia con la pistola di ordinanza.

L’uomo, cinquantenne, da trent’anni carabiniere ed in servizio presso la caserma di Roccarainola, sposato e con due figli ancora in giovane età, da tempo sembra che fosse un po’ giù di corda, ma non aveva mai dato segni che potessero allarmare o far pensare che arrivasse a compiere qualche gesto disperato.

Stranamente anche in questo triste caso dove la vittima è un militare, un carabiniere ed un uomo di Stato, c’è il silenzio dei mass-media, scarse notizie e silenzio assoluto della cittadinanza.

I suicidi tra gli uomini e le donne delle Forze di Polizia ed Armate aumentano di giorno in giorno ma sembra che vengano nascosti all’opinione pubblica. Si ringrazia il Vicepresidente della Camera dei deputati, Luigi Di Maio, che parlandone pubblicamente ha posto i riflettori su tragedie che, altrimenti, cadrebbero nel dimenticatoio.

 

Fonte: IlFattoVesuviano.it