Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Scienza e Tecnologie

NUOVE NORMATIVE TECNOLOGICHE PER GLI AUTOMOBILISTI

NUOVE NORMATIVE TECNOLOGICHE PER GLI AUTOMOBILISTI
settembre 12
08:55 2014

In arrivo, dal prossimo autunno, un nuovo sistema per far rispettare le regole stradali: tutti i tutor autostradali, distribuiti per le strade italiane,potranno essere usati  per multare gli automobilisti negligenti.

Una vera e propria innovazione per gli automobilisti sta per essere messa in moto da autunno, dove tutti i tutor autostradali, varchi Ztl, telepass distribuiti sulle strade italiane potranno essere usati per fare le multe.

Le telecamere scopriranno ogni minima infrazione, da chi viaggia senza assicurazione o senza revisione, alla marcia in contromano, da chi guida con un faro rotto a chi senza casco.

La procedura di questa nuova normativa,in concomitanza con il Cnai, Centro nazionale accertamento delle infrazioni, sara’ molto semplice e funzionale:il tutor scattera’ la fotografia e il giorno dopo si procedera’ con la multa.

Questa tecnologia e’ in atto già in altri Paesi Europei quale la Germania e ora la legge sta per arrivare anche in Italia:  manca solo l’ok del Parlamento.
Il ministero dell’Interno e quello dei Trasporti stanno perfezionando il funzionamento del Cnai, dove già oggi arrivano tutte le multe degli autovelox e che presto dovrà gestire tutte le nuove infrazioni e avverte con una nota:

Gli automobilisti dovranno stare molto attenti: ogni loro infrazione potrà essere accertata da uno dei 6000 telepass, dai 320 impianti per 3mila chilometri del sistema tutor o dalle decine e decine (per città) telecamere dei varchi Ztl, zone a traffico limitato. Ai varchi verrete fotografati, lo scatto passerà al Cnai che incrocerà le banche dati per verificare se l’assicurazione è in regola e se la revisione è stata effettuata.