Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Cronaca

PIACENZA: Carabiniere muore mentre insegue un auto rubata

PIACENZA: Carabiniere muore mentre insegue un auto rubata
settembre 29
18:06 2014

carabIl dramma lunedì intorno a mezzogiorno. La vittima è l’appuntato Luca Di Pietra, 39 anni. Lascia la moglie e due bambine. L’altro carabiniere gravemente ferito è Massimo Banci, 46enne di San Giorgio.

Dramma  a Castelsangiovanni, intorno alle 12.10 di martedì 29 settembre.

Un carabiniere è deceduto e un altro è in gravissime condizioni dopo un inseguimento in strada.

Secondo una prima ricostruzione, i due militari avevano intimato l’alt a una vettura di grossa cilindrata, un’Audi, che non si era fermata. I carabinieri hanno allora inseguito la vettura, che è schizzata ad alta velocità verso l’autostrada.

Proprio nei pressi dell’imbocco dell’A21, vicino al deposito di Amazon, l’auto del nucleo radiomobile, per cause da accertare, ha perso il controllo e ha violentemente tamponato un tir; per uno dei militari non c’è stato nulla da fare. Era l’uomo alla guida.

L’altro, il capo pattuglia, versa in condizioni disperate. E’ stato portato via in elisoccorso. Pare  che la berlina tedesca fosse rubata.

La vittima è l’appuntato Luca Di Pietra, 39 anni, che a lungo aveva prestato servizio alla stazione carabinieri di Rivergaro.

Da una decina di giorni era stato trasferito al nucleo Radiomobile di Piacenza, coronando così il suo sogno lavorativo.

Lascia la moglie e due bambine. L’altro carabiniere gravemente ferito è Massimo Banci, 46enne di San Giorgio.

 

FONTE: www.ilpiacenza.it