Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Cronaca

PROGETTO NECO: Inventano internet ad 8 euro

PROGETTO NECO: Inventano internet ad 8 euro
novembre 15
23:50 2014

Nel loro paese non arrivava l’ADSL e nel 2008 viaggiavano ancora con il 56k: un gruppo di ragazzi, voglioso di superare il digital divide, ha deciso di rimboccarsi le maniche e dar vita al Progetto Neco.

E’ successo in Basilicata, a Vietri di Potenza dove dei giovani e intraprendenti informatici hanno messo su un servizio innovativo e con costi veramente economici. Per avere internet si paga 96 euro all’anno, pari a 8 euro al mese: altro che fibra e super offerte di Telecom, Fastweb, Infostrada e Vodafone. Dal Sud Italia arriva una splendida innovazione.

Il progetto è partito nel 2008 quando venne messa su la MAN (Metropolitan Area Network): dopo aver investito 500 euro a testa per comprare i primi materiali e dopo aver creato un ponte con un comune vicino dove l’ADSL arrivava, sono state installate una serie di antenne sui tetti.

Man mano si è dato vita ad un piccolo network ed oggi ci sono 130 nodi attivi. La banda oggi viene comprata da un’azienda operante nel settore e il tutto si finanzia con la quota annua pagata da chi usufruisce del servizio.

Per ora il Progetto Neco è solo un fatto circoscritto ad un territorio piccolo ma che consente comunque di godere di una connessione internet a soli 8 euro al mese. E se domani divenisse un’idea imprenditoriale da esportare in tutti i piccoli territori ignorati dalle grandi multinazionali?

 

FONTE: affarimiei.biz