Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Cronaca

ROMA: Aggressione all’autista del bus perchè napoletano

ROMA: Aggressione all’autista del bus perchè napoletano
settembre 23
19:37 2014

Aggrediscono l’autista del bus romano perchè ha l’accento napoletano.

E’ stato prima accerchiato e poi aggredito da italiani, per il suo accento napoletano a Roma, un autista dell’azienda di trasporto dell’Atac della Capitale, mentre era alla guida del bus nella zona di Grottarossa.

All’arme dunque, sulle autolinee romane: da un lato è a rischio l’incolumità degli autisti dopo le altre  due aggressioni di ieri  a Corcolle, dove una dipendente è stata minacciata di stupro  e dall’altro la questione legata alla discriminazione territoriale.

Il sindacato dei dipendenti dell’Atac, si appella al sindaco di Roma Ignazio Marino, chiedendo che si mobiliti per arginare e controllare la situazione, preoccupato che l’ Atac possa decidere di tagliare queste linee perché diventate troppo pericolose.