Notizialibera.it il primo blog di informazione libera sul web

Mondo

TANZANIA: ACCUSATE DI STREGONERIA, VENGONO BRUCIATE VIVE

TANZANIA: ACCUSATE DI STREGONERIA, VENGONO BRUCIATE VIVE
ottobre 10
21:49 2014

In Tanzania le autorita’ hanno arrestato 23 persone con l’accusa di omicidio per aver bruciato vive sette persone perche’ accusate di praticare stregoneria in un villaggio nell’ovest del paese.

In fiamme una ventina di case.

Non si tratta di un caso isolato, secondo il gruppo locale per i diritti umani, il Legal and Human Rights Centre, sono 500 le “streghe” linciate ogni anno, 3mila tra il 205 e il 2011.

Tra gli arrestati anche alcuni leader tradizionali e maghi-guaritori.